Ultimo aggiornamento: mercoledi' 05 giugno 2024 11:45

Esclusiva: Kamada-Isaksen-Ricci, le tre mosse Lazio. E contatti per Hjulmand

02.08.2023 | 22:55

La Lazio è sulla strada giusta per chiudere tre operazioni importanti. Capitolo Kamada: i contatti ripartiti a sorpresa, come anticipato nella serata di ieri, stanno andando avanti velocemente, al punto che la Lazio ha accettato tutte le condizioni e si sta lavorando sulla documentazione per accoglierlo presto nella Capitale. Ci sono accordi sull’ingaggio (circa tre milioni a stagione, contratto biennale più opzione) e abbiamo già raccontato ieri che sulle commissioni nessun problema. Si tratta soltanto di completare la documentazione, il giapponese ha accettato con entusiasmo. Ricordiamo che Kamada è un’operazione a parametro zero dopo la fine del rapporto con l’Eintracht a fine giugno. Aggiornamento su Isaksen: ci sono gli accordi sia con il Midtjylland (12 milioni bonus compresi) che con l’esterno (pluriennale da 1,4-1,5 a stagione più bonus), bisogna solo aspettare che rientri (domani) dall’impegno in Lussemburgo con la sua ormai ex squadra. Capitolo Samuele Ricci: Lotito vuole accontentare Sarri e spendere anche 25 milioni pur di garantirsi il centrocampista per il presente e per il futuro, si cercherà in ogni modo di arrivare a tutti gli accordi con il Torino. Ma occhio alle sorprese perché in giornata la Lazio si è informata con il Lecce per Hjulmand. Il club salentino è in trattativa avanzata con lo Sporting Lisbona, ma non ha ancora tutti gli accordi (il Milan almeno oggi non è una pista calda) e la Lazio ha semplicemente sondato. Poi ci sarebbe la quarta operazione da fare (la quinta, se pensiamo a Castellanos), ovvero il terzino sinistro. Pellegrini è dentro una situazione oggi fluida, con Milan e Nizza interessati, Mario Rui un’idea che vedremo se verrà sviluppata. Fermo restando che il portoghese ha un appuntamento fissato con il Napoli, probabilmente prima del weekend, per firmare il prolungamento dal 2025 al 2026.

Foto: Instagram Kamada