Ultimo aggiornamento: domenica 24 gennaio 2021 00:26

Zanetti: “Abbiamo confermato di essere squadra vera e di saper soffrire. Dedico la vittoria ai tifosi che non possono essere presenti”

28.11.2020 | 18:45

facebook-venezia-logo

Il tecnico del Venezia, Paolo Zanetti, ha parlato in conferenza stampa al termine del successo per 2-1 sull’Ascoli:
“Nel primo tempo la partita sembrava stregata: abbiamo sbagliato tanto e concesso molto. Sicuramente non siamo stati attenti ai dettagli come al solito, abbiamo concesso qualche ripartenza di troppo ed è da una situazione come questa che è nato il loro vantaggio.
Nel secondo tempo ho visto invece la solita squadra che ha tirato fuori una prestazione grintosa e di carattere. Sapevamo che l’Ascoli sarebbe venuto qui con il coltello tra i denti ma abbiamo confermato a tutti di essere una squadra vera che sa anche soffrire. In chiusura vorrei dedicare una dedica ai nostri tifosi che non possono entrare allo stadio ma non hanno mai fatto mancare il loro supporto”.

Foto: logo Venezia Facebook