Ultimo aggiornamento: domenica 13 giugno 2021 11:30

Tecnica, forza fisica e gol a raffica: Adolfo Gaich, il nuovo “Tanque” che ha stregato la Roma

07.12.2019 | 14:20

Tecnica, forza fisica, gol a raffica e prestazioni di grande sostanza. Il Sud America – e non solo – sta scoprendo un nuovo giovane talento, quello di Adolfo Gaich, il nuovo Tanque argentino, considerato una delle stelle emergenti del calcio albiceleste. In forza al San Lorenzo con un contratto in scadenza nel 2021, nelle ultime ore la Roma ci ha messo con forza gli occhi addosso, al punto che già nei primi giorni della prossima settimana è previsto un incontro con i suoi rappresentanti, come vi abbiamo raccontato. Studia Lewandowski, presenta ampi margini di crescita e fa sognare i tifosi della Nazionale e del San Lorenzo. Gaich è un giocatore del quale, probabilmente, sentiremo tanto parlare nei prossimi anni. Punta centrale tecnica e rapida, dotata di un’incredibile forza fisica e di un buon piede destro. Con i suoi 190 cm di altezza, il bomber argentino è un vero e proprio dominatore dell’area di rigore, un attaccante difficile da marcare per qualsiasi difensore. Centravanti molto mobile, Gaich ama andare alla ricerca del pallone e partecipare attivamente alla manovra della propria squadra. La sua esplosione risale al 2018 quando è diventato titolare in Primera Division, vivendo poi momenti di grande crescita sia nel corso del Sudamericano dello scorso febbraio (memorabile la tripletta che ha steso il Venezuela reduce dall’impresa contro il Brasile) che durante il Mondiale Under 20 (a segno contro Sudafrica e Portogallo). Al San Lorenzo dal 2014, quando aveva 15 anni, Gaich è cresciuto nel Club Union de Bengolea, scartato inopportunamente dai grandi club argentini prima che si materializzasse proprio il San Lorenzo. Ha un soprannome da brividi “El Genocida del gol”, viene accostato a Shrek, famoso personaggio che interpreta un orco nei cartoni americani. E’ extracomunitario, ma i suoi agenti stanno lavorando per garantirgli lo status da comunitario. La scorsa estate avevano fatto sondaggi non approfonditi Milan, Lazio e Bologna, adesso la Roma vuole uscire allo scoperto, ha programmato un incontro, i fari accesi sul Tanque Gaich.

 

Foto: Twitter ufficiale San Lorenzo