Ultimo aggiornamento: venerdi' 29 marzo 2024 00:30

Sampdoria, Ferrero ha chiesto al Tribunale un ricorso d’urgenza per inibire futuri aumenti di capitale

14.07.2023 | 19:20

Ferrero

Massimo Ferrero , il discusso ex presidente e proprietario della Sampdoria. ha depositato un ricorso d’urgenza al Tribunale delle Imprese di Genova chiedendo di inibire futuri aumenti di capitale. L’articolo 700 del codice di procedura civile prevede appunto l’urgenza e quindi potrà essere esaminato anche in agosto quando gli uffici del Palazzo saranno chiusi. Ne dà notizia l’emittente genovese Primo Canale. Andrea Radrizzani e Matteo Manfredi, il duo di  co-proprietari ora a capo della società, avendo in corso la ristrutturazione dei debiti che inibisce per due sessioni di mercato l’acquisto e la compravendita di giocatori a condizioni normali, stanno cercando di portare avanti l’impegno preso ma per loro si profila un nuovo problema. Ad oggi esiste quindi il rischio che, se non venisse fatto l’aumento di capitale, il Tribunale potrebbe non omologare l’accordo di ristrutturazione. Ora la parola all’ufficio competente che dovrà studiare le carte. L’ambiente blucerchiato era già rimasto galvanizzato dagli acquisti di Fabio Borini e Matteo Ricci dopo gli estenuanti ultimi mesi della gestione Ferrero, ma ora un’ombra del passato sembra poter inscurire l’orizzonte del futuro, apparentemente rasserenatosi.

sito ufficiale Samp