Ultimo aggiornamento: sabato 02 marzo 2024 00:27

Il commissario tecnico della Russia Karpin: “Sognavamo i mondiali, delusione indescrivibile”

01.03.2022 | 11:04

Nella giornata di ieri la FIFA ha scelto di usare il pugno di ferro nei confronti della Russia, punendo la federazione con l’esclusione dai playoff valevoli per accedere ai prossimi mondiali in Qatar. Una decisione che segue le numerose condanne arrivate in questi giorni, sia in ambito politico che sportivo, a seguito dell’invasione dell’Ucraina operata dal paese guidato da Vladimir Putin.

Profonda delusione è stata espressa dal commissario tecnico della Russia Valeri Karpin, che in un messaggio pubblicato sui canali ufficiali della federazione ha affermato: “Non si può descrivere con le parole quanto siamo delusi per la decisione della FIFA, speravamo fosse il campo a decidere il vincitore dei playoff. Mi dispiace per i ragazzi: sognavano di poter giocare la Coppa del Mondo, adesso questo sogno non c’è più”.
Foto: Twitter Russia