Ultimo aggiornamento: giovedi' 20 gennaio 2022 23:28

Mandato di arresto per Nandez? Il calciatore replica: “Notizie false, mi tutelerò in sedi legali”

02.01.2022 | 20:44

Lo scorso 31 dicembre, l’emittente uruguayana, Telemundo, aveva svelato in esclusiva della notizia di un mandato di arresto per il centrocampista del Cagliari, Nahitan Nandez. Il giocatore sarebbe stato denunciato, per violenza domestica.

Nandez, in una nota pubblicata oggi, ha voluto replicare in modo pesante, minacciando denunce.

Questo quanto riportato da il Subrayado: “I fatti riportati sono falsi e sono stati diffusi sui social network. Per questo motivo è stata depositata una denuncia penale, con elementi che dimostrino la falsità dei fatti denunciati. Viste le notizie di stampa, si segnala che la mia partenza dall’Uruguay è avvenuta il 29/12/2021 poiché dovevo rientrare nel mio Club in Italia il 31/12/2021. Questo era chiaramente prima che la denuncia fosse presentata contro di me – si legge ancora – Come padre ho assunto e continuerò ad assumere tutti gli obblighi che mi spettano. Con la tranquillità di aver agito con responsabilità e rispetto, aspetterò la giustizia per accertare la veridicità dei fatti e, in definitiva, che mi venga data ragione. Cerco sempre di dare il meglio ai miei figli, che sono la cosa più importante della mia vita, insieme a tutta la mia famiglia. La mia priorità è sempre stata, è e sarà preservarli“.
Foto: Twitter Cagliari