Ultimo aggiornamento: lunedi' 03 agosto 2020 21:59

Certi amori non finiscono: Politano e la Roma, di nuovo insieme 8 anni dopo

14.01.2020 | 23:10

L’accelerata della Roma per Matteo Politano, anticipata alle 23,02 di ieri dopo i rumors della mattina, andrà a dama. L’accordo tra i due club, che prevede il trasferimento di Leonardo Spinazzola all’Inter, è ormai cosa fatta. Scambio alla pari, valutazione dei cartellini tra i 25 e i 28 milioni. Non ci saranno obblighi, questa è la decisione di pochi minuti fa. Per Politano si tratta di un ritorno a casa, visto che è cresciuto nel settore giovanile giallorosso, nella stagione 2009-2010 ha vinto un Campionato Allievi, poi ha vinto lo scudetto Primavera e ha anche segnato il suo primo gol in Serie A contro la Roma. Nell’estate 2012 l’addio alla Capitale (prestito al Perugia), senza mai esordire in prima squadra con la maglia giallorossa. Per Spalletti era un titolare fisso, poi con Conte (complice anche il passaggio al 3-5-2) è scivolato indietro nelle gerarchie: ora Politano si appresta a salutare l’Inter per riabbracciare la “sua” Roma dopo oltre 8 anni. “Tornare in giallorosso sarebbe un sogno”, aveva dichiarato in un’intervista di non troppo tempo fa. E i sogni, a volte, si avverano…

Foto: Twitter personale Politano