Ultimo aggiornamento: domenica 10 ottobre 2021 00:30

Acerbi chiede scusa: “Due errori, l’espulsione e un brutto gesto che non mi appartiene”

03.10.2021 | 18:29

Francesco Acerbi, difensore della Lazio, ha chiesto scusa ai tifosi per la prestazione odierna di Bologna condita da un’espulsione e da un brutto gesto con un messaggio su Twitter:

“Ho sbagliato, ho fatto due cazzate. Chiedo scusa a tutti, ai tifosi, ai compagni per l’espulsione e per il brutto gesto fatto che non mi appartiene”.