Ultimo aggiornamento: venerdi' 04 dicembre 2020 18:41

WARD-PROWSE, IL MAGO DELLE PUNIZIONI CHE ILLUMINA IL SOUTHAMPTON

02.11.2020 | 13:30

Nato a Portsmuth il 1° novembre del 1994, è cresciuto calcisticamente nella vicina Southampton, squadra in cui tutt’ora gioca. Lontano 32km dalla città che gli ha regalato i natali, James Ward-Prowse si è preso col tempo la scena della Premier League con la maglia dei Saints. Proprio ieri, Prowse, si è reso protagonista con una stupenda doppietta contro l’Aston Villa così da lanciare il suo Southampton. Ma, da sottolineare, è il gesto tecnico: due punizioni, una dietro l’altra, che hanno beffato la barriera del Villa e si sono chiuse poco sotto la traversa. Una doppietta a tratti storici. Infatti, sono pochi i calciatori che sono riusciti a segnare una doppietta su punizione nella stessa partita, uno dei pochi è Christian Eriksen, ora all’Inter.

Ward-Prowse ha esordito con la maglia del Southampton a soli 16 anni nel 2001 in League Cup contro il Crystal Palace prima di debuttare in Premier l’anno successivo nella gara contro il Manchester City. Protagonista in tutta la trafila della Nazionale dei Tre Leoni, ha esordito in prima squadra nell’amichevole contro la Germania nel marzo del 2017. Un ragazzo che non conosce pause, sempre pronto ad allenarsi aspettando la chiamata ai Mondiali con una sola maglia da amare, quella dei Saints. Mago delle punizioni, Ward-Prowse è un regista con il colpo della mezzala, dove possiede un buonissimo scatto, ricco di intelligenza tattica.

Foto: twitter Southampton