Ultimo aggiornamento: lunedi' 19 aprile 2021 22:54

Villar: “Lasciare la Liga non è stato facile, ma Fonseca mi ha voluto fortemente”

01.04.2021 | 22:40

Gonzalo Villar ha parlato così a Roma TV della scelta di vestire la maglia giallorossa e lasciare la Liga: “Non è stato facile, avevo anche altre offerte da squadre di Liga, ma la Roma è stato il club che mi ha voluto più di tutti. Mi ha convinto a venire perché mi voleva fortemente, mi ha anche chiamato Fonseca per spiegarmi perché mi volesse. D’altronde, se non piaccio all’allenatore, non gioco ed è stato importante parlarci. Abbiamo parlato un quarto d’ora, lui è stato sincero con me. Mi aveva già visto durante le vacanze di Natale e ha detto che sarei stato utile, avevo tutte le carte in regola per stare alla Roma, per essere un giocatore importante della Roma, avevo determinate caratteristiche che mancavano alla squadra in quel momento”.

Che sensazione si prova a giocare così tante partite ravvicinate?
“Non hai tempo per rilassarti, magari giochi bene la domenica e poi hai tempo per riposarti quasi una settimana. In genere tre partite si fanno in tre settimane, ora le giochiamo in 7 giorni, praticamente domenica-giovedì-domenica. In una settimana le cose possono cambiare velocemente”.

Foto: Instagram personale Villar