Ultimo aggiornamento: martedi' 17 settembre 2019 21:13

Veretout, c’è chi si accorge del Milan ora dopo averlo snobbato

11.07.2019 | 17:33

Jordan Veretout in orbita Milan, da sempre. E forse in cima alle preferenze del francese, pur avendo la Roma fatto un’offerta di ingaggio più alta. Nell’estate delle grandi sorprese (Sarri, Giampaolo, Di Francesco, Rabiot, Di Lorenzo, Caputo, Traorè, Lapadula, Pau Lopez, eccetera ) e delle trattative impostate da un anno (Barella in testa al gruppo) o chiuse da gennaio (Romero), ci sono le notizie normali, banali. E i tentativi di recuperare il terreno perduto: svegliarsi oggi e dire che il Milan non molla per Veretout, significa cercare di recuperare il terreno perso, troppo terreno. A maggior ragione se fino a poche ore fa la Roma veniva data a un passo e negli ultimi 15 giorni in pole, quasi come se il Milan non esistesse. Sveglia, perché così gli ascolti scendono. Oppure sono già scesi (carta canta). Noi abbiamo detto che per Veretout entro sabato conosceremo (forse) la verità: la Roma non è mai stata fuori, assolutamente in ballo, come raccontato nei dettagli. Ma, soprattutto, il Milan è sempre stato dentro. Eccome se lo è stato, ma non da oggi…

Foto: twitter ufficiale Fiorentina