Ultimo aggiornamento: domenica 16 giugno 2019 00:30

Una magia di Insigne più Verratti: l’Italia stende la Bosnia e consolida il primato

11.06.2019 | 22:35

L’Italia va sotto, rischia di crollare, poi con due gol bellissimi, griffati Insigne e Verratti, batte la Bosnia 2-1 e vince così la quarta partita su quattro nelle qualificazioni a Euro 2020. Più otto su Grecia e Bosnia, più sei sull’Armenia terza. Ma allo Stadium di Torino sono gli ospiti a sbloccare la gara: al 32′ cross di Visca per Dzeko che insacca da ottima posizione. Il pari azzurro arriva nella ripresa: al 49′ Bernardeschi batte un corner servendo Insigne al limite del’area: volée spettacolare dell’attaccante napoletano e 1-1 servito. Nel finale ci pensa Verratti, ben innescato dallo stesso Insigne, a trovare il guizzo vincente che stende la Bosnia e consolida il primato dell’Italia nel girone J. E per gli uomini di Mancini ora l’Europeo è davvero vicino…

CLASSIFICA:

Italia 12
Finlandia 9
Armenia 6
Grecia 4
Bosnia Erzegovina 4
Liechtenstein 0

Foto: Twitter Vivo Azzurro