Pjaca, Corvino e Freitas Fiorentina Twitter

Pjaca: “Trattativa lunga, non vedo l’ora di iniziare! Su Badelj, CR7 e il Mondiale…”

Marko Pjaca, nuovo rinforzo della Fiorentina, è stato presentato in conferenza stampa. Queste le principali dichiarazioni dell’ormai ex Juventus: “È stata lunga trattativa, ma fin dall’inizio ho sempre voluto vestire la maglia viola. Non vedo l’ora di inziare. Io il titolare? Darò il massimo, è una grande responsabilità per me. La maglia numero 10? Per me è un onore ed una responsabilità indossare questa maglia, come detto darò il massimo per far vedere il mio valore per dimostrare che merito di indossare questa maglia. Sono pronto per giocare. Credo che la forma verrà con le partite. Non posso dire quante ne serviranno. La Juventus? La tattica è la cosa più importante in Italia, l’ho imparato alla Juventus. Il calcio è simile in tutti i campionati, penso di poter fare bene. Se in caso di gol alla Juventus esulterò? Vedremo, prima devo fare gol, poi vedrò. Voglio giocare ed aiutare la squadra a fare un bel campionato. Badelj? Milan mi ha detto grandi cose sulla società, sulla squadra, sulla città e sui tifosi. Mi ha aiutato nella decisione. Cristiano Ronaldo? Sarebbe stato bello allenarsi con lui, ma io devo pensare alla mia carriera e per un calciatore è importante giocare con continuità. Il giocatore che mi ha aiutato di più finora è senza dubbio Mandzukic. Il Mondiale? È stata un’emozione unica e la porterò sempre nel mio cuore”.

Foto: Fiorentina Twitter

Archivio: Altro