Ultimo aggiornamento: lunedi' 17 giugno 2024 00:30

Ufficiale: rinasce il Chievo, ma con altri colori sociali

29.05.2024 | 12:54

Il progetto dell’ex bomber Sergio Pellissier è sempre più vicino alla realizzazione completa. Dopo il fallimento del Chievo, divenuto ufficiale due anni fa, l’ex attaccante classe 1979, ha pensato bene di intraprendere un percorso dalle serie minori e riportare il Chievo all’antico splendore. Lo stesso progetto ha avuto come incipit la Clivense, club di cui lo stesso Pellissier è presidente, che si pone come obiettivo quello di tornare almeno in Serie B. Poche settimane fa è stata dichiarata ufficiale l’acquisizione del marchio Chievoverona, che consente alla Clivense di cambiare nome e giocare in Serie D, campionato disputato anche in quest’annata. Tuttavia i colori sociali saranno differenti rispetto a quelli degli anni passati, infatti i colori resteranno quelli della Clivense (bianco e azzurro). Il comunicato della società:

Un’altra promessa mantenuta. Dopo l’acquisizione del Marchio Chievoverona, lo scorso 10 maggio, a scegliere nome e colori sociali per la prossima stagione 2024/2025 in Serie D sono stati gli 800 soci dell’FC Clivense, tramite un sondaggio a loro inviato dalla società. La squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro di Clivense. Il logo del marchio Chievoverona rimane, al momento, invariato: nei prossimi giorni sul sito e sui social media della società verranno progressivamente aggiornati logo e nome.”

Foto: twitter Chievo