Ultimo aggiornamento: mercoledi' 17 luglio 2024 13:26

Ufficiale: Palumbo è un nuovo calciatore del Modena

18.07.2023 | 12:00

Colpo in entrata per il Modena, che ha annunciato l’ingaggio di Antonio Palumbo. Ecco la nota della società:

“Un top player della Serie B, nella fase più alta della sua carriera, indossa ufficialmente la maglia gialloblù. La decima novità dell’estate 2023 è Antonio Palumbo, centrocampista, classe 1996, acquistato a titolo definitivo dalla Ternana. Per il Modena F.C. ha firmato un contratto pluriennale.

Napoletano di Scampia, Palumbo muove i primi passi tra le scuole calcio locali. A 16 anni il primo salto di categoria: in un settore giovanile professionistico, quando la Ternana nota le sue qualità e lo inserisce negli Allievi Nazionali. Dopo due anni, mentre ancora figura nell’organico della Primavera, viene lanciato in prima squadra: è il 24 dicembre 2014 e il destino vuole che l’avversario contro cui esordisce sia proprio il Modena. Chiuderà da 18enne la stagione in Serie B con 12 presenze (8 da titolare). L’anno successivo, sempre con la maglia rossoverde, continua a crescere, e trova anche i primi gol i tra i professionisti. Le sue prestazioni non passano inosservate: in estate lo acquista a titolo definitivo la Sampdoria, ma resta in prestito alla Ternana, quindi prosegue la formazione a Trapani (31 presenze e 2 gol in Serie C) e alla Salernitana (parentesi poco fortunata, con 5 presenze in B). A gennaio 2019 ritorna in prestito in Umbria. Resta di proprietà del club blucerchiato e il 2 ottobre 2020 Sir Claudio Ranieri gli regala la gioia del debutto in massima serie, prima dell’ennesimo ritorno a Terni: sarà l’ultimo prestito, nell’estate del 2021 diventa infatti della Ternana a titolo definitivo, dopo essere stato protagonista assoluto della promozione in Serie B della squadra (24 presenze e 2 gol). Nelle ultime due stagioni ha indossato la fascia di capitano ed è diventato il pilastro del centrocampo delle Fere, sommando 66 gettoni, 7 gol e 16 assist, numeri che lo hanno reso uno dei profili più interessanti del campionato cadetto.

Mancino dall’ottima visione di gioco, vanta nel suo repertorio qualità in fase di costruzione, inserimenti in area con il vizio del gol e può interpretare diversi ruoli nel centrocampo.

Il presidente Carlo Rivetti e tutto il Modena F.C. danno ad Antonio Palumbo il benvenuto nella famiglia gialloblù”.

Foto: sito ufficiale Modena