Ultimo aggiornamento: lunedi' 12 febbraio 2024 09:25

Tuchel difende Jorginho: “Rigore sbagliato? Non è il primo e non sarà l’ultimo. Ma i valori del giocatore non si discutono”

19.11.2021 | 13:20

Premier League

Thomas Tuchel in conferenza stampa, ha difeso il suo calciatore, Jorginho, dopo il rigore sbagliato in Nazionale, che è stato decisivo per la non qualificazione diretta ai Mondiali per l’Italia.

Queste le parole del tecnico del Chelsea: “Mi fido completamente della sua personalità, del suo carattere e la cosa più importante per me è che quando arriva qui si sente al sicuro, sa che tutti lo sosterranno, qualunque cosa accada fuori. Jorginho è un nostro giocatore, è completamente protetto e pienamente apprezzato. Siamo super felici che sia tornato. Non è il primo a sbagliare un rigore importante. Sono cose che succedono. Non sarà l’ultimo, ma i suoi valori non si discutono”.

Foto: Twitter Chelsea