Ultimo aggiornamento: domenica 07 aprile 2024 22:58

Thiago Motta: “Quanto c’è di Gasperini nel calcio del mio Bologna? Sicuramente c’è qualcosa. Saelemaekers è recuperato”

01.03.2024 | 14:15

A due giorni dalla sfida Champions con l’Atalanta il tecnico del Bologna Thiago Motta ha parlato in conferenza stampa. Questa la sua analisi in vista del match con gli orobici:

Quanto c’è di Gasperini nel calcio suo nel Bologna?
“Sicuramente c’è qualcosa, anche perché con lui ho visto tante cose belle, nel modo di lavorare, negli allenamenti e nel quotidiano: è la grande forza che ha lui nel quotidiano. La sua costanza che ha lui con l’Atalanta c’è solo ammirazione, mi porto dietro tante cose che ho imparato con lui.”

Il maestro temerà l’allievo?
“Non è il caso perché non è Gasp contro Thiago Motta ma Atalanta contro Bologna. Aiuto i ragazzi ad entrare in campo al massimo, ma sono loro i grandi protagonisti in questo sport, non vedo una competizione tra i due allenatori.”

In cos’è grande il suo Bologna?
“Sia Atalanta e Bologna sono due grandi squadre che entrano in campo per competere al massimo, dando grande speranza al pubblico di vedere un bel calcio.”

Come sta Saelemaekers?
“Bene, è recuperato, sta bene come gli altri.”

Castro?
“Molto bene, è arrivato molto bene si sta inserendo bene è presto ma l’ho visto molto propositivo negli allenamenti, se continua così avrà un grande futuro.”

 

Foto: sito Bologna