Ultimo aggiornamento: giovedi' 28 marzo 2024 17:30

Tebas: “Troppe quattro squadre per campionato in Champions League”

02.05.2023 | 00:15

Intervistato dal Telegraaf, il presidente de LaLiga, Javier Tebas, ha così parlato parlato della nuova formula che vedrà coinvolta la prossima Champions League, esprimendo il proprio dissenso per le quattro squadre nella competizione: “C’è un nuovo modello di Champions League nel 2024, ma si dovrebbe iniziare a lavorare su un altro tipo di format, un modello che faccia più appello alle origini di un torneo europeo di campioni nazionali, con squadre provenienti da ogni angolo d’Europa. Io rappresento LaLiga, ma un quarto club spagnolo non è un miglioramento per la Champions League”.

Poi ha proseguito: “I club che giocano in competizioni europee guadagnano così tanto che c’è un divario molto grande con il resto dei club nel proprio paese. E’ stato un errore aver concesso più posti in Champions League per i club dei campionati più importanti. Io ero contrario alle quattro squadre spagnole in Champions League fin dall’inizio, come alle quattro squadre di Premier, Bundesliga e Serie A, a scapito di squadre di campionati minori”. 

Foto: Twitter Tebas