Ultimo aggiornamento: domenica 25 ottobre 2020 19:59

Tare: “Maldini mi propose al Milan. Rifiutai per amore della Lazio, ma fu difficile”

14.10.2020 | 16:53

Tare Igli conferenza 19-20 Lazio Twitter

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, è stato ospite della trasmissione Wake Up, in onda sull’emittente albanese Top Channel: “Prima della pandemia – ha detto – eravamo la squadra favorita per la vittoria del campionato. Adesso tutto il calcio europeo sta vivendo un periodo di transizione. Questa stagione non sarà facile per noi, perché dovremo anche gestire la conferma in Champions League”.

Il ds ha raccontato anche un episodio che ha riguardato la sua carriera: “Da piccolo tifavo il Milan di Sacchi e la prima partita che ho giocato in Serie A è stata proprio contro i rossoneri. Due stagioni fa, Maldini mi ha proposto per lavorare al Milan, ma il mio rapporto con la Lazio non è come tutti gli altri, sono tanti anni ormai che vivo e lavoro a Roma. È una relazione nata all’improvviso, un amore che mi ha travolto.  È stato difficile però rifiutare l’offerta del club per cui tifavo da bambino.
Ho ricevuto più di un’offerta per lavorare in Nazionale (Albania, ndr). Per me è importante contribuire al bene del nostro calcio, ma non sono solo, ci sono anche tanti altri che lavorano senza la mia esposizione mediatica”.

Foto: Twitter Lazio