Stankovic Twitter uff Inter

Stankovic: “Lazio-Inter? Ecco il mio pensiero. Mourinho? Lacrime di Madrid il ricordo più bello”

Intervistato dal Corriere dello Sport in veste di doppio ex in vista di Lazio-Inter, Dejan Stankovic ha parlato così del match: “Per l’Inter è una trasferta scomoda dopo due incontri nei quali ha speso tanto. Per la Lazio è un match che le dà la possibilità di riscattarsi visto che all’ultima giornata contro i nerazzurri ha perso la Champions. Entrambe le formazioni avranno le motivazioni a mille e giocheranno in uno stadio pieno. Speriamo di assistere ad uno spettacolo divertente“.

Lui è uno degli eroi del triplete dell’Inter nel 2010, pedina fondamentale per José Mourinho, che ha ricordato quell’impresa pochi giorni fa ai tifosi della Juventus. Stankovic commenta: “L’ho riconosciuto subito ed è in pieno stile Mourinho. Simpatico, ma non offensivo. Vuol dire che ha ancora voglia di lottare e in effetti lo sta facendo anche se le cose non stanno andando come lui voleva. Il suo United è evidente che ha qualcosa in meno rispetto alle altre. Ma lui uscirà dalle difficoltà. Il ricordo più bello di lui? Le lacrime a Madrid. Erano vere, sapeva di lasciare un bel gruppo. Sono molto felice di aver lavorato con lui“.

 

Foto: Twitter Inter

Archivio: News