Ultimo aggiornamento: giovedi' 09 luglio 2020 00:37

Spinelli: “La trattativa con Yousif è da considerarsi saltata. In ogni caso, noi lasceremo il 30 giugno”

29.05.2020 | 12:30

Dopo la vicenda che ha visto Majd Yousif essere coinvolto in un’inchiesta sul riciclaggio in Olanda, l’attuale presidente del Livorno, Aldo Spinelli, ha parlato del futuro del club toscano ai microfoni di Tuttosport: “Lo abbiamo detto tante volte e lo ribadiamo adesso. Con il 30 giugno finirà l’era della famiglia Spinelli a Livorno. Quello con Yousif mi sembra un capitolo chiuso, aspettiamo ulteriori notizie, ma ormai questa trattativa è da considerarsi andata. Mio figlio ha parlato con Salvetti [sindaco della città, ndr] e anche lui è stato preso alla sprovvista. Yousif aveva illuso un po’ tutti. Noi abbiamo finito e vedremo se possiamo trovare qualcosa di diverso, ci impegneremo a trovare una soluzione. Anche per l’iscrizione al campionato consideriamo finita la nostra esperienza, è giusto lasciare libero il Livorno come chiedono i tifosi.”

 

 

 

Foto: profilo Twitter ufficiale Livorno Calcio