Calciomercato
Solari Twitter Real Madrid Noticias

Solari sulle orme di Zizou: dai trionfi da calciatore alla panchina Real

Il nuovo allenatore del Real Madrid, almeno provvisoriamente, si chiama Santiago Solari. Una soluzione interna in attesa di scegliere il timoniere del futuro. Saranno 15, i giorni a disposizione dell’ex laterale argentino per provare a convincere Florentino Perez, la squadra e il popolo madridista, con l’obiettivo di far ricredere tutti e guadagnarsi una riconferma che ora sembra alquanto difficile, proprio come lo fu a suo tempo per Zinedine Zidane dopo l’esonero di Rafa Benitez nel 2015-2016. I trionfi, almeno da giocatore, a Solari non mancano di certo: tre campionati argentini, una Coppa Libertadores e una Supercoppa Libertadores col River Plate; due Liga, due Supercoppa di Spagna, una Champions, una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa UEFA col Real Madrid. Poi, nell’estate 2005, l’arrivo all’Inter, dove Santiago alzò al cielo tre Supercoppe italiane, tre scudetti (incluso quello assegnato nel 2005-2006) e una Coppa Italia. Dopo un lungo girovagare in Sud America, ecco l’inizio dell’esperienza in panchina: prima con la squadra cadete B del Real Madrid, per poi passare nel 2016 alla formazione Castilla, la formazione B dei Blancos, abbandonata da quel Zinedine Zidane che ora Solari proverà ad emulare. Il precedente Zizou lascia ben sperare il popolo delle Merengues…

 

Foto: Twitter Real Madrid Noticias

 

Archivio: Calciomercato