Ultimo aggiornamento: domenica 07 giugno 2020 00:20

Solari, neanche la dignità di dire “ecco le mie dimissioni”

06.03.2019 | 18:35

Qualche volta bisognerebbe avere la dignità di dire “basta, ecco le mie dimissioni”. La stessa dignità che evidentemente non ha avuto Santiago Solari: non è bastata l’umiliazione al Bernabeu, l’eliminazione ad opera dell’Ajax e una delle pagine più nere nella storia del Real per indurre l’allenatore a un gesto automatico, elementare, obbligato. Dal nostro punto di vista Solari neanche avrebbe dovuto aspettare il triplice fischio, se ci consentite il paradosso avrebbe dovuto preparare la lettera già in panchina nel bel mezzo dell’umiliazione che il Real stava subendo anche per le sue scelte scellerate. Invece, nulla. E addirittura Solari nel post-gara si è permesso di spiegare l’eliminazione come se fosse una cosa normale, indolore, routine. Quando dici neanche un minimo di dignità…