News
Serie C logo lega pro

Serie C, Giudice Sportivo: tre giornate a Blondett per un pugno al volto

Il Giudice Sportivo di Serie C Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 24 Settembre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DAL 21 AL 23 SETTEMBRE 2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA’

AMMENDA

€ 1.500,00 RAVENNA perché persona non identificata ma riconducibile alla società indebitamente presente negli spogliatoi al termine della gara, rivolgeva alla terna arbitrale reiterate frasi offensive.

DIRIGENTI INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 31 OTTOBRE 2018 E AMMENDA € 500.00
MARTONE ANIELLO (CASERTANA) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).
TUROTTI SANDRO (PRO PATRIA) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00
GAROFALO LUIGI (RIETI) per comportamento offensivo verso calciatori della squadra avversaria durante la gara (espulso, preparatore atletico panchina aggiuntiva, r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
SCIENZA GIUSEPPE (MONOPOLI) per aver profferito reiterate espressioni blasfeme durante la gara (r. proc.fed.).

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
BLONDETT EDOARDO (CASERTANA) per aver colpito con un pugno al volto un avversario provocandogli fuoriuscita di sangue.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
CREMONA LUCA (FERMANA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
GALUPPINI FRANCESCO (RAVENNA) per condotta scorretta e per proteste verso l’arbitro.

Archivio: News