Ultimo aggiornamento: lunedi' 23 settembre 2019 15:25

Serie B, Giudice Sportivo: squalificati otto calciatori. Pesante ammenda al Pescara

05.02.2019 | 15:56

Il Giudice Sportivo di Serie B ha reso note le decisioni dopo la ventiduesima giornata: un turno a Maurizio Domizzi del Venezia (multato di mille euro), Simone Branca del Cittadella, Angelo Corsi del Cosenza, Cristiano Del Grosso e Andrew Gravillon del Pescara, Alberto Gerbo del Foggia, Radoslaw Murawski del Palermo e Luca Vignali dello Spezia. Pesante ammenda al Pescara: 6500 euro (5mila “a titolo di responsabilità diretta, in relazione al comportamento tenuto dal Presidente nel corso della gara”; 1500 “per avere suoi sostenitori, al 14° del primo tempo, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”). Multa di 5mila euro anche per il presidente abruzzese Daniele Sebastiani “per essere, al 25° del secondo tempo, entrato indebitamente nel recinto di giuoco, criticando reiteratamente l’operato arbitrale; invitato più volte ad uscire, dal Quarto Ufficiale, abbandonava il recinto di giuoco solo dopo l’intervento del Direttore di gara”.