Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 00:31

Semplici: “Non credo si ricorrerà al mercato degli svincolati per sostituire D’Alessandro”

24.09.2019 | 13:20

Non sarà ancora una sfida salvezza, ma per la Spal fare punti contro il Lecce neo-promosso potrebbe rivelarsi importante al momento di tirare le somme. Queste le parole di Leonardo Semplici in conferenza stampa: “Dopo il Sassuolo mi aspetto una reazione. Una prestazione diversa e una voglia di fare una partita diversa. Le partite mi piace giocarle e noi a Reggio Emilia non l’abbiamo fatto. Continueremo con lo stesso modulo, ma dovremo fare i conti anche con le diverse difficoltà che comporta giocare una partita ogni tre giorni. Bisogna far si che la squadra trovi i suoi equilibri. Sarà una partita importantissima. Tomovic è uscito acciaccato da Sassuolo. Lo stiamo valutando attentamente e vedremo se utilizzarlo o dare spazio a chi ha giocato meno. Sostituire D’Alessandro? Sono concentrato sul campo, ma non credo che si guarderà al mercato degli svincolati. Restano comunque valutazioni che dovrà fare la società. Fuori casa il Lecce ha fatto gare davvero importanti, vedi Torino. Bisognerà stare molto attenti: hanno delle qualità molto importanti davanti e dietro difendono discretamente. Parliamo di una squadra molto organizzata, che verrà a Ferrara per giocare una partita che io definito come una delle più difficili da preparare in questo campionato. Dovremo dare quel qualcosa in più che dovremo trasferire concretamente sul campo“.

Foto: sito ufficiale Spal