Ultimo aggiornamento: lunedi' 23 november 2020 19:25

Semplici: “Bonifazi e Iago Falque? Ottimi giocatori. E spero che Petagna resti”

15.01.2020 | 21:55

Leonardo Semplici, tecnico della Spal, dopo il ko contro il Milan negli ottavi di Coppa Italia ha parlato così in zona mista: “Il primo tempo non è stato dei migliori, abbiamo concesso troppe occasioni. Abbiamo giocato con troppa sufficienza e non ce lo possiamo permettere contro avversari così. Ho cercato di scuotere la squadra e rincuorare tutti all’intervallo, e nella ripresa abbiamo avuto un atteggiamento diverso, provando a proporre qualcosa. Queste partite ci devono servire per crescere, ma potevano interpretarla in modo migliore, più spensierato e invece ci siamo fatti condizionare dal momento. Bonifazi e Iago Falque? La società sta lavorando e sa quello che manca. Sono due nomi di grande valore, ma è prematuro parlarne. Posso parlare di Dabo e di altri che ci sono. Ora dobbiamo scrollarci di dosso tutta la negatività che abbiamo accumulato nel girone d’andata. Ci sono state tante cose negative, a partire dai mesi estivi, e abbiamo commesso tutti degli errori. Petagna resterà? Mi auguro di sì. Oggi era a riposo precauzionale, è un giocatore importantissimo per noi ma dobbiamo essere più squadra, crescere tutti. Un solo singolo non risolve il problema”, ha chiuso Semplici come riporta Tmw.

Foto: Twitter ufficiale Spal