Ultimo aggiornamento: martedi' 11 giugno 2024 00:25

Sarri: “Abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo. Futuro? Speriamo di non ripartire da zero”

22.02.2024 | 23:37

Sarri

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato a Sky dopo la vittoria in casa del Torino.

Queste le sue parole: “Abbiamo avuto il merito di essere rimasti sul pezzo in un momento difficile. Siamo riusciti a portare sullo 0-0 un primo tempo sofferto, poi come era prevedibile il Torino ha allentato questo pressing feroce. Abbiamo segnato due gol e non abbiamo sofferto più di tanto, abbiamo gestito bene anche in inferiorità numerica. Avevamo messo in conto questo avvio del Toro, ma ci abbiamo messo anche qualcosa di nostro, perché abbiamo perso qualche pallone per errori nostri”.

Guendouzi? A differenza di altri giocatori che sono arrivati quest’anno, è un giocatore che ha già grande esperienza. È un giocatore sicuramente più pronto rispetto ad altri che devono fare il loro percorso”.

State attraversando un buon momento. Cosa le piace di più di questa squadra? È un gruppo che dà la sensazione di essere in crescita. Purtroppo in questi tre anni abbiamo sempre dovuto ricominciare come se fosse l’anno zero, questo è un gruppo che dà sensazioni positive e che ha voglia di crescere. Speriamo di non dover ripartire da zero il prossimo anno”.

Quanto pesa l’assenza di Zaccagni? “È un giocatore che incide nelle partite in maniera importante, numericamente siamo rimasti in pochi, avere delle alternative sarebbe importante. Non manca solo Zaccagni. UIeri ha fatto parte di allenamento con il gruppo, per i tempi di recupero vedremo. Il rientro di qualche infortunato sarebbe fondamentale. Hysaj ha un problema al retto femorale, è da valutare”.

Foto: twitter Lazio