Ultimo aggiornamento: sabato 19 ottobre 2019 00:33

Sanchez-Inter, piccolo ritardo ma fiducia intatta

21.08.2019 | 23:20

L’Inter sperava, immaginava, di risolvere in giornata la questione Alexis Sanchez. C’è stato uno slittamento, ma la fiducia resta intatta. Sono state ore di contatti continui, con il coinvolgimento di Felicevich (agente del cileno) che ha parlato no stop con il Manchester United. Non ci sono motivi per pensare, oggi, che la trattativa posso subire frenate. Al massimo rallentamenti, ma la volontà è tripla: quella dello United, dell’Inter di ingaggiarlo e di Alexis che non vede l’ora di sbarcare a Milano. Ogni momento sarà buono, nelle prossime ore, per il semaforo verde in prestito gratuito con diritto di riscatto tra 12 e 15 milioni con ingaggio da 4 milioni più bonus (per questa stagione) che poi diventerebbe da 6-6,5 a partire dalla prossima. Magari Alexis rinuncerà a qualcosa rispetto alle sue pendenze con i Red Devils, ma l’Inter lo aspetta.

Foto: Twitter ufficiale Manchester United