Ultimo aggiornamento: giovedi' 11 aprile 2024 00:31

Samardzic, presto la verità. L’attesa del Napoli, ieri il contatto Udinese-Lazio

29.12.2023 | 13:30

Lazar Samardzic presto conoscerà il suo futuro. Magari già a partire dalla prossima settimana quando molto cose saranno più chiare. Nel frattempo Cioffi potrebbe escluderlo dai titolari anche per la partita di domani contro il Bologna, non è una certezza, a conferma che non siamo al massimo del feeling. Uno come Samardzic per l’Udinese dovrebbe avere il posto fisso (quasi) assicurato. Se non ce l’ha, significa che qualche malessere c’è. L’Udinese non vorrebbe privarsene a gennaio, ma in presenza di una situazione intrigante da circa 25 milioni il via libera sarebbe automatico. Sempre a patto che arrivi il via libera dello stesso Samardzic e di chi lo assiste. Abbiamo già parlato del Napoli: si è mosso prima, come raccontato la scorsa estate, e ci ha riprovato una settimana fa. Abbiamo detto di un sondaggio che avrebbe fatto la Lazio, semplicemente un sondaggio: è accaduto ieri, un contatto diretto con Vagheggi, uomo di fiducia della famiglia Pozzo. La richiesta resta vicina ai 25 milioni, tanti soldi. Il sondaggio c’è stato, al netto delle smentite del tuttologo toscano trapiantato a Roma che si occupa di tutto, praticamente di nulla, con le sue ansie da tastiera. A proposito: Marusic è stato dato in partenza a gennaio dalla stesso tuttologo male informato, destinazione Arabia. Confermiamo: in partenza sì, ma al massimo per qualche giorno di vacanza”.

Foto: Instagram Samardzic