Ultimo aggiornamento: venerdi' 16 febbraio 2024 00:30

Sacchi: “Frattesi esterno? Giusta l’idea di Inzaghi. Ha le qualità per farlo, ma dovrà applicarsi”

07.12.2023 | 14:30

Nel suo fondo su La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha parlato della possibilità che Inzaghi schieri Frattesi come esterno di centrocampo: “Non so se l’idea darà frutti positivi, perché non sono un indovino, ma so che soltanto provando, riprovando e cercando nuove soluzioni si possono ottenere miglioramenti. Questa è una regola che vale nel calcio e anche nella vita: se stai fermo, finisce che prima o poi ti impallinano”.

Poi ha proseguito: “Ha velocità, una buona resistenza, è molto generoso, anche se a volte mi sembra che si muova da solo, cioè non nel contesto dell’intera squadra. Ha tutto per migliorare, perché è un lottatore, uno che non si arrende mai. Deve avere il desiderio di fare questo salto di qualità e, se Inzaghi sta pensando a questa mossa, posso immaginare che abbia parlato con lui e abbia intuito che ci sono i margini per l’esperimento”.

Chiusura con il ricordo di un altro esterno atipico: “Secondo voi Ancelotti poteva ricoprire il ruolo di ala sinistra, numero 11 sulla maglia, in una semifinale di Coppa dei Campioni? Alla vigilia della sfida contro il Real Madrid a San Siro, nessuno avrebbe pensato che quella sarebbe stata la soluzione migliore. Io, invece, mi fidai perché Carletto non era veloce di gambe, ma di testa. E difatti fu lui a realizzare il primo gol, convergendo da sinistra e tirando una botta da fuori area”.

Foto: Instagram Inter