Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 aprile 2021 21:46

Rossella Sensi sbotta contro Pallotta: “Non si deve permettere di parlare di bancarotta. Non deve nominare mio padre”

08.04.2021 | 12:05

Recentemente James Pallotta aveva rilasciato delle dichiarazioni in cui parlava della condizione debitoria della Roma. L’ex presidente dei giallorossi Rossella Sensi ha parlato nella trasmissione di Centro Suono Sport rispondendo all’americano, il quale aveva messo in mezzo anche suo padre: “Ci ho pensato tanto, è un mese che questa persona continua a parlare. Non si deve permettere di parlare di bancarotta, non lo posso tollerare. I numeri parlano da soli e non so neanche se sappia leggerli. Non deve nominare i Sensi e la mia famiglia, deve smetterla. È l’unico presidente della Roma ad aver lasciato questi debiti. Con questo mettiamo la parola fine e lasciamo parlare Friedkin. Basta, si infanga il nome di mio padre Franco. Io sono sempre intervenuta solo per rispondere alle dichiarazioni di Pallotta o dei suoi dirigenti, che dicevano cose sbagliate e infanganti. Non ho mai fatto comunicazione contro qualcuno”.

 

Foto: Twitter ufficiale Roma