Pallotta Roma

Roma, approvato il bilancio 2018: rosso di 25 milioni. Le plusvalenze…

Il Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma, riunitosi in data odierna, ha approvato il Progetto di bilancio d’esercizio ed il bilancio consolidato relativi all’esercizio chiuso al 30 giugno 2018. Lo rende noto il club giallorosso attraverso il proprio sito ufficiale. Il Progetto del Bilancio di esercizio sarà sottoposto ad approvazione dell’Assemblea degli Azionisti convocata, in sede ordinaria, presso la sede sociale, per il giorno 26 ottobre 2018, in prima convocazione e, occorrendo, il giorno 27 ottobre 2018, in seconda convocazione. Il fatturato cresce, con i ricavi complessivi che salgono a 320,4 milioni (278,4 milioni al 30 giugno 2017), quelli operativi a 250,9 milioni di euro (175 milioni al 30 giugno 2017). Il risultato resta negativo, ma il rosso in bilancio diminuisce: si passa da -42 milioni a -25,5. Le plusvalenze ammontano a 63,5 milioni di euro con le cessioni di Emerson, Radja Nainggolan, Mario Rui, Lukasz Skorupski e Marco Tumminello mentre le minusvalenze arrivano 9,5 milioni di euro con le cessioni di Seydou Doumbia, Juan Iturbe, Ervin Zukanovic e Hector Moreno.

Foto: Twitter ufficiale Roma

Archivio: Altro