Altro
Robinho Sivasspor Foto Haber3

Robinho attacca Capello: “Io via dal Real per colpa sua. Con gli altri allenatori…”

Robinho, ex fuoriclasse brasiliano in passato anche al Milan e attualmente in Turchia al Sivasspor, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di FourFourTwo parlando del suo periodo al Real Madrid con Fabio Capello in panchina: “Quando arrivò Capello, forse per la mia età, mi mise in panchina. Lui era l’allenatore e le decisioni erano sue, ma io non ero felice del mio ruolo di sostituto da secondo tempo. Con gli altri allenatori ero sempre in campo. Il mio obiettivo a quel punto era andare al Chelsea, avevo parlato con Scolari, ma il Real non prese bene il fatto che i Blues avevano iniziato a vendere le magliette col mio nome prima della chiusura dell’operazione. E l’orgoglio dei Blancos fece sì che io passassi al City”.

Foto: Haber3

Archivio: Altro