Ultimo aggiornamento: venerdi' 24 settembre 2021 20:26

Rizzo Marullo e la Serie C visibile in Nord America: “Felice per gli italiani all’estero. E Beppe Signori…”

04.08.2021 | 22:25

Una joint venture che consentirà a innumerevoli tifosi e appassionati d’oltreoceano di seguire la propria squadra del cuore, militante in Serie C, per tutta la stagione 2021-22. A pochi giorni dalla sottoscrizione dell’accordo di sublicenza, abbiamo raccolto le dichiarazioni del fautore dell’operazione, l’avvocato italiano Francesco Rizzo Marullo, partner dello studio di consulenza Axe Consulting di Boston: “Personalmente ho rappresentato la società Mister C di Enrico Romagnoli, che tramite l’app 196 Sports trasmetterà le oltre 1.100 partite di questa stagione, visibili anche su CyborTV e SmartTV. Partner esclusivo di 196 Sports per marketing, distribuzione e vendita nel mercato nord americano è la società North Six Group dell’imprenditore italo/americano Matt Rizzetta, proprietario, tra l’altro, di una quota minoritaria del Campobasso. Siamo estremamente soddisfatti per la nutrita comunità degli italiani all’estero, che avrà modo di alimentare la propria passione e che oltretutto in prospettiva potrebbe rappresentare una risorsa importante nell’ottica della sostenibilità delle serie ‘minori’. Minori tra tante virgolette perché quest’anno ai nastri di partenza della Serie C troviamo squadre del calibro di Avellino, Bari, Catania, Cesena, Foggia, Messina, Modena, Padova, Palermo, Pescara, Piacenza, Reggiana e Triestina, oltre alla Juve Under 23. Mi sembra inoltre da evidenziare l’accordo con una leggenda del nostro calcio per il ruolo di testimonial: sarà Beppe Signori l’uomo immagine della 196 Sports. E anche di questo siamo proprio felici”.

Alle sue parole fa eco Matt Rizzetta, sempre più coinvolto nel sistema calcio italiano: “Per i nostri abbonati abbiamo elaborato un’offerta particolarmente accattivante e variegata. Si potrà sottoscrivere l’abbonamento annuale a $54,99 (in offerta a queste condizioni fino al 31 agosto), mensile a $7,99 oppure optare per l’acquisto della singola partita a $2,99. Questa operazione contribuirà a dare visibilità e diffusione al calcio italiano (prodotto nel quale a nostro avviso bisogna credere a tutti i livelli) negli Stati Uniti, in Canada e in Messico; quest’ultimo in particolare rappresenta un mercato nuovo ed inesplorato per le serie minori, su cui noi puntiamo molto”.

 

Foto: alfredopedulla.com