DnzDqTtXsAAy91D

Rigoni gela San Siro all’ultimo respiro: Milan-Atalanta è 2-2

Al Milan non basta il terzo gol consecutivo di Gonzalo Higuain per avere la meglio dell’Atalanta nel posticipo delle ore 18 della quinta giornata di Serie A. A San Siro termina 2-2 tra rossoneri e orobici: vantaggio Milan firmato Pipita dopo appena due minuti, poi il VAR annulla il raddoppio di Bonaventura per posizione di fuorigioco; nella ripresa, Papu Gomez trova subito il pari, ma poco dopo proprio Bonaventura porta nuovamente avanti gli uomini di Gattuso. Nel finale, in pieno recupero, Emiliano Rigoni beffa il Milan con una zampata ravvicinata dopo una respinta di Donnarumma per il definitivo 2-2 che sa di beffa per i rossoneri.

MILAN-ATALANTA 2-2

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria (22′ st Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura (29′ st Bakayoko); Suso, Higuain, Calhanoglu (40′ st Castillejo). Allenatore: Gattuso

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toli, Palomino, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens (31′ st Ilicic); Pasalic (1′ st Rigoni); Gomez, Barrow (1′ st Duvan Zapata). Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Doveri

MARCATORI: 2′ pt Higuain (M), 9′ st Gomez (A), 16′ st Bonaventura (M), 46′ st Rigoni (A)

Classifica: Juventus, Napoli 12; Fiorentina, Sassuolo 10; Spal, Lazio 9; Udinese 8; Inter, Sampdoria, Parma 7; Genoa* 6; Roma,  Milan*, Atalanta, Torino, Cagliari 5; Parma, Empoli, Bologna 4; Frosinone 1; Chievo -1.

*Una partita in meno

Foto: Twitter ufficiale Atalanta

Archivio: Altro