Ultimo aggiornamento: venerdi' 25 settembre 2020 00:30

Il retroscena: giovane, duttile e moderno. Ecco perché l’Inter su Jankto…

21.03.2017 | 00:15

E’ giovane (classe 1996), duttile (può giocare in diversi ruoli di centrocampo) e moderno. Ecco perché l‘Inter ha messo gli occhi su Jakub Jankto e lo sta facendo seguire con una certa continuità. Tutto nasce dai rapporti con l’Udinese e dagli approcci fatti per Fofana, prima del serio infortunio che lo ha costretto ai box. Il discorso si è poi allargato a Jankto che l’Inter sta monitorando, ricavandone relazioni eccellenti. Un prospetto da tenere in considerazione, a maggior ragione se i nerazzurri decidessero di investire su un altro centrocampista giovane (appena premiato dalla convocazione della Repubblica Ceca) e che ha già evidenziato qualità molto buone.

Foto: zimbio.com