Ultimo aggiornamento: martedi' 21 gennaio 2020 21:18

Real Madrid, esordio con gol e doppio record per il brasiliano Rodrygo

26.09.2019 | 11:10

Al 71′ minuto della sfida di campionato tra il Real Madrid e il Mallorca, il tecnico di casa Zidane sostituisce l’autore del momentaneo vantaggio Vinicius con il giovane connazionale Rodrygo, che fa così in suo esordio assoluto con la maglia dei Blancos dopo essere arrivato in estate dal Santos. Novantacinque secondi più tardi, il brasiliano riceve palla sull’out di sinistra, punta il terzino avversario e poi infila la rete del definitivo 2-0. Un debutto da sogno per il classe 2001, che potrà ora sfregiarsi anche di ben due record straordinari. Il suo è infatti il gol più veloce segnato in Liga da un debuttante del Real Madrid da quello di Ronaldo Nazario (60 secondi) nel 2002, nonché quello più realizzato più rapidamente da un giocatore delle Merengues al suo esordio assoluto nel campionato spagnolo. Battuto in questo caso il precedente score di David Beckham fissato nel 2003 e pari a 124 secondi. Ronaldo aveva già esordito in Liga con la maglia del Barcellona. Lo riportano Opta e un giornalista di ESPN e AS.

Foto: twitter Invictos