Ultimo aggiornamento: sabato 24 luglio 2021 00:19

Raul Moro: “Voglio dimostrare le mie qualità per rimanere in prima squadra”

17.07.2021 | 15:27

Raul Moro, giovane attaccante della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni dal ritiro biancazzurro di Auronzo riguardo al neo tecnico Sarri e alla sua voglia di esprimere tutte le sue qualità per rimanere con la prima squadra nella prossima stagione:

“Mi sto trovando bene, rispetto all’anno scorso sono più lucido, mi sento più forte e con più esperienza, conosco di più i compagni, mi sento bene. A Mister Sarri piace il calcio, mi trovo bene nel 4-3-3, al Barcellona agivo da esterno sinistro nel tridente d’attacco. Mi trovo bene con quello che chiede il tecnico, parliamo in campo, privatamente non ho ancora parlato con lui. Voglio dimostrare tutto quello che ho dentro, lo scorso anno la Primavera non meritava di retrocedere, eravamo un gruppo molto unito. Spero di riuscire, con questo modulo, ad esprimere tutte le mie qualità, voglio dare tutto per rimanere in prima squadra”.

Ha poi commentato così il ritorno di Felipe Anderson alla Lazio:

Felipe Anderson lo prendevo sempre nei videogiochi, è bellissimo averlo ora qui di persona.

Infine, il confronto con Insigne ed il sogno di riuscire ad emularlo:

Io il futuro Insigne di Sarri alla Lazio? Mi piacerebbe, lui è un grande calciatore, fisicamente ci somigliamo, spero di poter riuscire a emularlo”.

Foto: Twitter Lazio