Ultimo aggiornamento: lunedi' 17 febbraio 2020 20:14

Raiola: “Il razzismo è sinonimo di ignoranza. Nessuno deve giustificarlo”

03.04.2019 | 11:31

Nella sfida della Sardegna Arena di ieri sera non c’è solo il 2-0 della Juventus sul Cagliari. A far parlare, purtroppo, l’ennesimo episodio spiacevoli di cori razzisti nei confronti di Kean e Matuidi. Il loro procuratore, Mino Raiola, si è espresso così in merito: “Non si può essere italiano e razzista allo stesso tempo. Io sono con Kean e Blaise. Per me il razzismo è sinonimo di ignoranza. Nessuno può o dovrebbe giustificarlo. Sono fiero dei miei ragazzi e sono con loro fino alla fine”. Queste le parole del procuratore in un messaggio ad AFP: “Serve coraggio e severissime punizioni per chi pratica il razzismo e per chi lo giustifica, in un maniera o altra. Bisogna essere uniti contro il razzismo”.

Foto: Daily Star