Ultimo aggiornamento: giovedi' 12 dicembre 2019 19:46

Pradé commenta il mercato: “Ribery mi commuove, Lirola un bel segnale”

07.09.2019 | 19:42

A quattro giorni dalla conferenza stampa nella quale Daniele Pradé, Rocco Commisso e Joe Barone avevamo commentato la finestra di calciomercato della Fiorentina, il ds viola è tornato a parlare delle singole operazioni a Brivido Sportivo: “Quello di Ribery è stato un gran colpo, mai avrei immaginato di portare un fuoriclasse come lui a Firenze. Ogni volta che lo vedo dare consigli ai compagni più giovani, mi commuovo. Campioni come lui fanno crescere tutti. Boateng ha acquisito grande maturità e può giocare ovunque. Un altro acquisto importante è stato certamente quello relativo a Lirola: il fatto che lui e Pulgar abbiano scelto di vestire la maglia viola anziché accettare altre offerte che avevano da club che parteciperanno alle coppe europee è un bel segnale che ci deve rendere orgogliosi. Badelj. è importante non solo in campo. Leader del suo calibro ci servono, lui si è addirittura ridotto l’ingaggio per tornare con noi. Sono sicuro che presto vedremo Castrovilli nel giro della Nazionale“.

Foto: twitter Sampdoria