Calciomercato
newsweek.com

Pogba-Mou: dalla fascia della discordia ai nuovi rumors di mercato. E quel faccia a faccia…

Periodo nerissimo per José Mourinho. Non soltanto per i risultati – ieri sera l’incredibile eliminazione dalla Carabao Cup per mano del Derby County di Lampard – ma anche e soprattutto per i fatti extra-campo. Già, perché in casa Manchester United continua a tenere banco il nodo Pobga. Dopo il mondiale, i rapporti tra i due si sono incrinati pericolosamente e hanno lasciato spazio a un tira e molla mediatico che non accenna a placarsi, anzi. L’ultima puntata della telenovela è quella che avrebbe visto Pogba lamentarsi del gioco dei Red Devils, a suo dire troppo difensivo soprattutto quando le partite si disputano all’Old Trafford. La reazione dello Special One? Non si è fatta attendere: il tecnico portoghese non farà più indossare la fascia da capitano al centrocampista transalpino. Una scelta arrivata dopo un faccia a faccia negli spogliatoi, confermata anche di fronte ai media al termine del match con il Derby. Gli screzi tra i due continuano ormai da tempo e le nuove sirene di mercato su Pogba (in Inghilterra lo danno per possibile partente durante le prossime sessioni) possono facilitare un addio anticipato e un futuro lontano da Old Trafford. Adesso bisognerà capire quali sviluppi potrebbe portare una tale situazione, con il mercato chiuso e con la panchina di Mou che traballa pericolosamente.

 

Foot: newsweek.com

Archivio: Calciomercato