Ultimo aggiornamento: domenica 07 marzo 2021 18:27

Pioli: “Settimana non positiva. Nei primi minuti Milan non intenso. Gran secondo tempo, abbiamo rimpianti”

21.02.2021 | 17:27

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha così analizzato DAZN il 3-0 subito dall’Inter nel derby: “È pesato molto il gol dopo cinque minuti, ci è mancato il ritmo, l’intensità e la qualità, concedendo all’Inter di fare il suo gioco in ripartenza. Sul secondo tempo della mia squadra non ho molto da dire, nel primo si poteva fare di più. Nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni da gol, Handanovic era tanto tempo che non parava così bene”.

Se stia mancando Ibrahimovic:“Un attaccante dipende molto dall’andamento di tutta la squadra. Handanovic era da tanto che non parava così tanto e così bene. E’ stata una settimana difficile, ma ci riprenderemo. L’Inter tiene le posizioni in fase di costruzione e questo non ci aiuta per il nostro sistema di gioco. Non siamo stati così aggressivi per non aprire il campo a loro. La nostra forza è l’equilibrio e credere nel nostro lavoro. Se ci avessero detto un anno fa che a questo punto della stagione saremmo stati secondi in classifica, tutti avrebbero fatto i salti di gioia. Questo non basta a renderci contenti. Se vogliamo a essere la squadra che sappiamo di poter essere, dobbiamo rendere meglio. La partita storta è stata contro lo Spezia. Bisogna tornare ad alzare il livello di qualità e intensità”.

 

 

Foto: sito Milan