Ultimo aggiornamento: domenica 25 febbraio 2024 10:39

Pessina: “Vicini a Ranocchia, verrà a salutarci. Nazionale? C’è molto feeling con Mancini”

27.09.2022 | 15:27

Intervenuto ai microfoni di Monza-News, il capitano del club brianzolo, Matteo Pessina, ha parlato della prima vittoria in Serie A contro la Juve“Siamo stati bravi. Dopo un inizio difficile, dopo il pareggio a Lecce, ci siamo detti che era importante fare punti, abbiamo sfruttato l’occasione, sono rimasti anche in 10 ed abbiamo giovato anche di questo, con tutte le difficoltà che ha la Juventus in questo momento. Siamo stati bravi noi a metterli in difficoltà, a segnare il gol e a tenerci stretto il risultato”. Poi ha proseguito il proprio intervento parlando del ritiro di Andrea Ranocchia: “Un saluto a Ranocchia? Glielo abbiamo già mandato, siamo tutti uniti come una famiglia, qualunque fosse stata la sua scelta. Lui ha deciso così in tutta serenità per le sue ragioni, gli siamo vicini, lo aspettiamo a Monzello, ha detto che verrà presto ad abbracciarci tutti e ci spiegherà meglio lui”. Infine, ha concluso il proprio intervento parlando della mancata convocazione in Nazionale: “Ci ho parlato prima delle convocazioni, abbiamo fatto una chiacchierata. Ha voluto lasciarmi un po’ più di spazio dopo l’infortunio, sa che queste due settimane di lavoro per recuperare sono fondamentali e poi voleva, vista la situazione del cambio di mister, farmi un po’ prender fiato. Poi ha voluto provare altri ragazzi, sono contentissimo. C’è molto feeling con il ct”.

Foto: Instagram Pessina