Ultimo aggiornamento: domenica 20 ottobre 2019 22:52

Perugia, ecco Nesta: “Per me è l’anno zero. Breda? Gli pagherò un caffè…”

15.05.2018 | 17:37

Ecco le parole di Alessandro Nesta, neo allenatore del Perugia, nella conferenza stampa di presentazione: “Ci siamo sentiti qualche mese fa con il presidente e mi era stato proposto di venire al Perugia, io ero impegnato con un’altra squadra. Ho visto i campi di allenamento, lo stadio, e un ambiente che mi è piaciuto. Per questo ho detto subito sì, mi è venuta voglia di campo. Ringrazio Breda, anche se non lo conosco, perché mi ha dato l’opportunità di giocare i playoff. Poi se lo incontrerò, gli pagherò un caffè. Ora dobbiamo vincere con l’Empoli per creare entusiasmo, per caricarci. Poi magari andiamo ad affrontare i playoff con un’altra mentalità. Per me è l’anno zero. Spero che anche i tifosi capiscano e resettino tutto. Il modulo? Adesso vediamo, non voglio stravolgere nulla, ma dobbiamo essere pronti a fare un paio di moduli e non si può improvvisare. I giocatori? Diamanti lo conosco da tempo, ci ho giocato contro, è un rompiscatole in campo. Però è da Natale che studio il Perugia, perciò so tutto. I leader in questa squadra ci sono: non faccio nomi, ma ci sono tanti uomini, ho trovato gente molto responsabile, che fa di tutto per far sì che le cose vadano bene nello spogliatoio”.

 

Foto: Deporte Total USA