Ultimo aggiornamento: martedi' 01 dicembre 2020 13:00

Pazzini: “Obiettivo? Il gol numero 200. Questa squadra non ha sbagliato una partita”

07.04.2020 | 10:40

Pazzini

L’attaccante dell’Hellas Verona, Giampaolo Pazzini, ha parlato a La Gazzetta dello Sport, raccontando come sta vivendo il momento attuale: “Come uomo vivo le preoccupazioni per il futuro, fiducioso di tornare gradualmente alla normalità nel bene collettivo. Come padre e marito cerco di usare questo tempo per condividerlo con la famiglia visto che in una stagione normale sei spesso fuori di casa. E come giocatore si prova a restare in forma con un paio d’ore di esercizi quotidiani, anche se il campo è un’altra cosa. La squadra? È un gruppo molto responsabile, ci teniamo compagnia su WhatAapp e con le videochiamate. Una parola di conforto, una battuta, si fa gruppo anche così! Quando riprenderemo voglio il 200esimo gol. La continuità perché non abbiamo mai sbagliato un partita. Merito di tutti, Juric e giocatori, perché questa squadra ha un’identità ben precisa. Cassano? Prima di iniziare a giocare insieme mi chiamò e mi disse, con il suo modo goliardico, che mi avrebbe fatto fare tanti gol. E accadde. Poi mi diceva che io non ricambiavo. E per questo spaccio per un assist una spizzata di testa a Livorno. In realtà fece tutto lui.”

 

Foto: Eurosport.com