Ultimo aggiornamento: lunedi' 21 settembre 2020 14:12

Paratici: ” Pirlo è una decisone naturale e molto juventina. Sarri situazione diversa da Allegri”

08.08.2020 | 20:40

Ai microfoni di Sky ha parlato Paratici sulla scelta di Andrea Pirlo come allenatore.

“Le nostre valutazioni le avevamo già fatte, sono frutto di una stagione e non di una partita”. A dirlo è Fabio Paratici, dirigente della Juventus che ai microfoni di ‘Sky’ ha commentato la decisione di cambiare allenatore. La Juventus quest’oggi ha esonerato Sarri e ha puntato su Pirlo. “La decisione di Pirlo è molto naturale, una decisione juventina. E’ un ragazzo che è stato da noi, ha giocato con noi ed è sempre stato in contatto con noi. Pensiamo anche al fatto che possa essere un predestinato, come lo è stato da calciatore”.

Quest’oggi anche tu sei stato a un passo dal divorzio con la Juventus?

“Difendere me stesso è un po’ difficile, ma Agnelli ieri alla mezza ha ribadito la fiducia nei suoi dirigenti e mi sembrava strano potesse cambiare idea alle 14 del giorno dopo… Bisogna rispettare tutti i club e la Roma è un club importante, sono qui da 10 anni e ho un rapporto con le persone con cui lavoro che va oltre l’aspetto professionale”.

Foto: twitter Juventus