Ultimo aggiornamento: venerdi' 29 maggio 2020 13:30

Papu Gomez: “Ci descrivono come i ricconi che fanno meno di quello che potrebbero, ma…”

12.05.2020 | 16:31

Papu Gomez, capitano dell’Atalanta, è intervenuto in diretta su Instagram con cronachedispogliatoio parlando della sua iniziativa benefica ‘The Biggest Game’: “Io e mia moglie Linda abbiamo deciso di sfruttare Shirtum, una piattaforma che permette all’utente di acquistare un token con soli 5 euro e partecipare all’estrazione. Il tutto tracciato dal sistema blockchain che garantisce la sicurezza dell’investimento, una sorta di notaio virtuale. Abbiamo messo in palio le maglie dei più grande sportivi del pianeta: van Dijk, Rakitic, Dybala, Modric, Dani Alves e perfino il tennista Juan Martin Del Potro che ha deciso di donarci le scarpe con cui ha giocato la semifinale di Wimbledon contro Rafa Nadal. Mi ha detto che hanno ancora l’erba sotto alle suole. Sono rimasto davvero stupito dalla voglia di aiutare e mettersi in gioco che hanno i calciatori. Spesso ci descrivono come i ricconi che fanno meno di quello che potrebbero ma non sanno che in realtà spesso aiutiamo in silenzio. Ci affezioniamo a delle cause ovvio, non possiamo aiutare tutti. Comunque la maggior parte li conoscevo e sono stati felici di intervenire mentre per altri ho chiesto aiuto ai miei compagni di squadra. Grazie a Pasalic hanno aderito anche Modric e Rakitic, dovrò fare un regalo a quel ragazzo. Mentre de Roon mi ha aiutato con van Dijk”.

Foto: Instagram personale Papu Gomez