Ultimo aggiornamento: sabato 14 dicembre 2019 19:47

Palombo e Sculli, due storie assurde. E costose

07.09.2012 | 20:03

Sono due storie assurde e costose, quelle di Angelo Palombo e Giuseppe Sculli. Hanno entrambi un contratto triennale, rispettivamente con Sampdoria e Lazio. Guadagnano tanto: Palombo un milione e mezzo netto a stagione, Sculli poco meno di un milione. Palombo ha detto no a qualche soluzione in Italia, non vorrebbe andare all’estero, la situazione è molto difficile. Sculli è stato coinvolto da altre vicende, proprio l’estero potrebbe essere più di un’idea, per il momento si allena a parte con la Lazio. Ma intanto i due contratti pesano, e non poco, sui rispettivi bilanci.