Ultimo aggiornamento: lunedi' 19 agosto 2019 11:59

Palermo da sogno: tre schiaffi al Bari e vetta della B in solitudine

10.12.2017 | 19:30

Nel posticipo della domenica pomeriggio, valido per la diciottesima giornata di Serie B, un Palermo da sogno rifila ben tre schiaffi al Bari e vola in vetta al campionato in solitudine. Dopo una prima frazione di gioco piuttosto equilibrata, i rosonaero passano in vantaggio al 62′ con capitan Rispoli, al 69′ arriva il raddoppio di Trajkovski e Coronado, a un quarto d’ora dal termine, cala il tris. La squadra di Bruno Tedino sbanca il “San Nicola” e si prende con prepotenza il primo posto del torneo cadetto toccando quota 32. Brutto colpo, invece, per i galletti di Fabio Grosso che, in un vero e proprio scontro diretto promozione, deludono e vanno clamorosamente al tappetto restando fermi in quinta posizione con 29 punti.

Classifica: Palermo 32; Parma, Frosinone 30, Empoli, Bari 29; Cittadella 28; Venezia, Cremonese 27; Carpi 24; Perugia, Salernitana, Novara, Spezia 23; Entella, Avellino, Brescia, Pescara, Cesena 21; Ternana, Foggia, Pro Vercelli 18; Ascoli 15.

Foto: Lega B Twitter